Antonio de Lauro VINCE la BURGER BATTLE 2019

Antonio de Lauro VINCE la BURGER BATTLE 2019

7 Mar 2019

La sfida al miglior Hamburger Gourmet organizzata da BALDI CARNI, HELLMANN’S, LANTMÄNNEN UNIBAKE al Beer Attraction di Rimini.

Lunedì 18 Febbraio, Antonio De Lauro del Garibaldi Steak House di Monopoli è stato proclamato il vincitore della Burger Battle 2019. La gara tanto attesa, che si è svolta al Beer Attraction di Rimini, ha visto sfidarsi 9 Chef provenienti da tutta Italia grazie alla collaborazione di Baldi Food, Unilever Food Solutions e Lantmännen Unibake che ormai, alla seconda edizione, sanciscono la loro unione.

I concorrenti, superate le fasi eliminatorie, hanno prima proposto una loro ricetta e poi si sono sfidati nella preparazione di un Hamburger Gourmet con ingredienti a sorpresa contenuti in una mistery box. All’interno, come ingredienti del paniere, hanno trovato: aloe vera, cavolo rosso riccio, tofu, uova di quaglia, petali di rosa, formaggio al vino, speck di anatra, essenza di bergamotto, noci pecan.

Foto © Sara Paglioni Photography

I primi vincitori delle 3 manche sono stati: Rocco Camasta del The Butcher – Hamburgeria di Modugno, Francesco Vallefuoco del Juicy Lucy Pub di Napoli e Antonio De Lauro che si è poi aggiudicato il titolo di Re dell’Hamburger con il suo Rose&Duck, con panino integrale Lantmännen, Hamburger 200 gr Angus Irlandese Baldi, Hellmann’s Real Mayonnaise con essenza di bergamotto, petali di rosa tritati, misticanza con Hellmann’s Vinaigrette agli agrumi, noci pecan e speck di anatra.

Foto © Sara Paglioni Photography

A decidere le sorti dei concorrenti una giuria professionale composta da: Roberto Arthemalle, socio di Birrerie Spiller, la prima birreria ristorante Italiana; Antonella Avvinti, titolare della food-truck agency “Truck Queen”; Giulia Brandi, concorrente Masterchef della sesta edizione; Fabrizio Camer, responsabile eventi FIC; Pietro Roberto Montone, vice presidente Fic per il Sud Italia; Paola Bogataj, food-engineering e consulente per la ristorazione collettiva; Viviana Simeoni, responsabile Sviluppo prodotti Roadhouse e Rodolfo Guarnieri, giornalista di Bargiornale. L’evento è stato presentato da Valentina Pistoia, Chef, ristoratrice, imprenditrice e finalista nel programma Cuochi d’Italia.

Foto © Sara Paglioni Photography

Il Re del Burger Gourmet si è aggiudicato come premio il corso di formazione sulla costruzione perfetta dell’Hamburger, tenuto dagli Chef e formatori di Unilever Food Solution, Baldi Carni e Lantmännen.

Foto © Sara Paglioni Photography

Non dimentichiamo di certo di ringraziare tutti i concorrenti che hanno partecipato all’evento: Riccardo Pepe dello Smoky Burger di Lissone in provincia di Monza Brianza; Daniela Gheorghe del Cucchi Pub di Carbonera in provincia di Treviso; Luca Ticà del Junò Osteria Pizzeria di San Severino Marche in provincia di Macerata; Marianna Tiberio del Dal tramonto all’alba Pub di San Vito Chietino in provincia di Chieti; Simone De Matteis del White Rabbit di Roma; Giuseppe Rossetti del Be Steak - The Burger Bar a Rho Fiera in provincia di Milano.

Foto © Sara Paglioni Photography

Per concludere, ringraziamo di cuore anche gli amici del Rocket Truck, che ci hanno affiancato incessantemente nell’evento preparando più di mille panini all’interno della loro cucina mobile.

            

BALDI srl via della Barchetta, 8 bis/ ter · 60035 Jesi (An) · Italia · tel 0731 60.142 · fax 0731 60.069
C.F. | P.I. e Reg. Imp. AN 02158380424 · Cap. Soc. i.v. € 2.060.742,00

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.